Vacanze Yoga – Centro di Dharamkot, Dharamsala

Si tratta di un servizio in cui non c'è nulla di cui preoccuparsi – noi ci prenderemo cura di tutto!! Basta divertirsi e rilassarsi ....

Yoga Goa classesLa zona di Dharamsala è famosa per i numerosi sentieri tra i boschi di montagna, vecchi alberi di cedro, rododendri e querce. È possibile raggiungere diverse cascate dell'Himalaya, dall' acqua cristallina e ghiacciata. Le mattine e le sere sono sempre fresche e offrono un gran sollievo dalle alte temperature tipiche dell'India.

La data di arrivo per il soggiorno Yoga al Centro di Dharamkot è ogni Domenica in quanto il Corso di Yoga di 5-giorni inizia il Lunedì. Il pacchetto è disponibile in blocchi settimanali – dalla Domenica al Venerdì - per tutta la stagione, dall'inizio di Aprile fino alla fine di Ottobre. La giornata inizia con una classe di yoga.

Yoga Goa classesParteciperai ad un corso di yoga 5-giorni dal Lunedi al Venerdì dalle 10:00 alle 13:00. Dopo la classe, sarà servito un pranzo vegetariano. Il pranzo è seguito da insegnamenti spirituali, documentari e home cinema.

Nel mese di Maggio ci sono classi di Yoga Terapia, condotte dal maestro Sharat Arora, famoso guaritore Yoga e insegnante. Sempre nel mese di Maggio, si può frequentare il Corso Yoga per chi pratica meditazione Vipassana e partecipare alle celebrazioni dell'anniversario della Sala BKS Iyengar Yoga, con attività culturali, canti e preghiere seguiti da un concerto indiano di musica classica.

Questo pacchetto include:

  • Servizio di Pick-up dall' Aeroporto di Gaggal
  • Alloggio
  • Vitto
  • Corsi di yoga
  • Opzionale: Corso di Yoga Terapia, Yoga per praticanti di meditazione Vipassana
  • Interprete disponibile ad un costo extra

Per informazioni sulla quota di partecipazione, prenotazione e deposito scriveteci all'indirizzo: [email protected]

* Per maggiori informazioni sui corsi di Yoga disponibili cliccare sui link seguenti.

Corso Yoga di 5 giorni

Corso di Yoga Terapia

Corso Yoga per Meditatori Vipassana

Si prega di cliccare per leggere: Requisiti per la partecipazione, Codice di comportamento, Termini e condizioni di pagamento.

Sistemazione nel nostro centro yoga di Dharamkot, Dharamsala

  • Jasmine: Room with common toilet and hot shower outside / 250 INR for single occupancy & 350 for double occupancy.
  • Marigold: Room with washbasin inside, common toilet and hot shower outside / 275 INR for single occupancy & 375 for double occupancy.
  • Tulip: Room with washbasin inside, common toilet and hot shower outside / 275 INR for single occupancy.
  • Lotus: Room with attached toilet, and common hot shower outside / 400 INR for single occupancy.
  • Wild Rose: Room with attached toilet and hot shower / 450 INR for single occupancy & 550 for double occupancy.
  • Water Lily: Room with attached toilet, hot shower, and kitchen / 600 INR for single occupancy.
  • Rustic: Large room with attached toilet, hot shower, bathroom, and kitchen / 800 INR for single, 950 for double, & 1100 for triple occupancy.
  • Solarium: Large room with attached toilet, hot shower, bathroom, and kitchen / 800 INR for single, 950 for double, 1100 for triple & 1250 for quadruple occupancy.
  • Bird of Paradise: Large room with attic, balcony and good view, attached toilet, hot shower, bathroom, and kitchen / 900 INR for single, 1100 for double, 1300 for triple and 1500 for quadruple occupancy.
  • Honey Suckle: Large room with balcony and views of snow peaks, attached toilet, hot shower, bathroom and kitchen / 2500 INR for single & 2700 for double occupancy.
  • Daisy: Large room with balcony and views of snow peaks, attached toilet, hot shower, bathroom and kitchen / 2500 INR for single & 2700 for double occupancy.
  • Poppy: Large high placed room with balcony and views of snow peaks, attached toilet, hot shower, bathroom and kitchen / 2800 INR for single & 3000 for double occupancy.
  • Violet: Large high placed room with balcony and views of snow peaks, attached toilet, hot shower, bathroom and kitchen / 2800 INR for single & 3000 for double occupancy.

A beneficio di tutti i praticanti di yoga - compresi quelli che non studiano presso l' Himalayan Iyengar Yoga Centre - il maestro Sharat Arora offre letture gratuite sulla pratica yoga e la meditazione e su altri argomenti relativi alla vita consapevole, la salute e la dieta. Queste lezioni si svolgono ogni Lunedi alle 16:30 presso i nostri centri Himalayan Iyengar di Dharamkot, Dharamsala e Arambol, Goa – con eccezione nei periodi in cui il maestro conduce i corsi intensivi e di formazione per Insegnanti presso l'Himalaya Shanti Ashram. I temi saranno pubblicati ogni settimana in bacheca presso il Centro.

Le attrazioni a Dharamsala

Naddi Village

Naddi Village è situato in punto in alto di là di Dal Lake. Offre una magnifica vista della catena montuosa Dhauladhar a Nord e della vasta e lussureggiante distesa della Kangra Valley a sud.

Dal Lake

Dal Lake, la località turistica più attraente di Dharamshala, è rinomata per la sua bellezza paesaggistica e l'atmosfera fresca. Il lago è circondato da profonde foreste di cedri dell'Himalaya. E' la migliore base per gli escursionisti di Dharamshala e Mcleod Ganj.

La fiera che si tiene ogni anno a Settembre, sulle rive del lago, è molto frequentata. Si crede inoltre che immergersi nelle acque di questo lago sacro rimuova tutti peccati e si ottiene la benedizione dal Signore Shiva. Anche se il lago è piccolo, l'ambiente intorno lo rende affascinante e dinamico.

La Chiesa di San Giovanni

La Chiesa di San Giovanni lascia tracce del dominio britannico nel paese. Risulta essere l'anno 1852. La chiesa si trova tra Mcleodganj e Forsythganj, immersa in una fitta foresta di Cedri Deodara ed ha un atmosfera molto calma e tranquilla. La chiesa di San Giovanni ha le finestre di vetro di mosaico decorato che sono un piacere alla vista. Queste vetrate sono di origine belga e sono state donate alla chiesa da Lady Elgin. Troverete anche una necropoli nei pressi della chiesa, tipica dello stile cristiano.

Il Mercato tibetano di Mcleodganj

McLeod è stata fondata a metà del 1850, sotto il presidio britannico ed è stata, per breve tempo, il centro amministrativo del governo coloniale, fino al devastante terremoto del 1905. E' rimasto un posto impopolare fino al 1960, quando il Dalai Lama e i suoi lo hanno dichiarato asilo, dopo l'invasione cinese del Tibet.

Da quel momento, McLeod è diventato un importante centro per lo studio del Buddismo e della cultura tibetana. Ci sono molti corsi e tutti i tipi di attività olistiche, numerosi viaggiatori vengono qui per fare volontariato in progetti comunitari nella comunità dei rifugiati.

Il Tempio & la Residenza del Santissimo 14 Dalai Lama

Tsuglag Khang, il complesso del Dalai Lama, è la linfa vitale del paese. Situato a pochi passi dalla stazione degli autobus al centro della città, il complesso è formato dal Monastero di Namgyal (dove i monaci vengono formati per i rituali del tempio), dal tempio principale e da uno più piccolo. Quest'ultimo ospita un' enorme statua dorata del Buddha e due statue più piccole, ma non meno imponenti, di Chenresig e Guru Rinpoche. Anche gli uffici amministrativi e la residenza del Dalai Lama fanno parte del complesso, che è sempre affollato. Le cerimonie si svolgono ogni giorno e sono frequentate da lama, monaci, monache e laici. I visitatori sono benvenuti, bisogna ricordare di togliersi le scarpe e camminare in senso orario intorno al tempio superando le chorten (le ruote di preghiera), prima di sedersi.

Nel santuario, è facile incontrare un gruppo di monaci che costruiscono un intricato mandala di sabbia, e il giovedì, gruppi di monaci sparsi per il parco praticano tecniche di dibattito, un rito divertente e stimolante che vale la pena non perdersi. Intorno al complesso c'è un lungo percorso di meditazione con piccoli templi, una stupa e una grande ruota di preghiera (chorten). I templi vicino alla chorten sono sempre coperti da migliaia di bandiere di preghiera poste dai pellegrini alla casa del Dalai Lama, che si trova dietro.

Il Tempio e la cascata a Bhagsu Nath

Bhagsu Nath, è una meta turistica molto attraente, meglio nota per la cascata e un piccolo tempio che si trova alla fine di una facile passeggiata dal bazaar di Macleodganj. Ci sono sorgenti di acqua dolce, cave di ardesia, una piccola cascata ed un tempio antico. E' anche frequentato per fare picnic. Il luogo prende il nome dall'antico tempio, conosciuto come Bhagsunath, nel cuore della regione. Il tempio attira molti devoti e persone locali ad ammirare la divinità, che ha grandi poteri di guarigione. La cascata di Bhagsunath è a 500mt dal tempio. Si tratta di un posto incantevole nella natura.

Il Parlamento tibetano e il Centro Medico

Il Parlamento Tibetano in esilio si trova nella cittadina in collina di Dharamshala, nella zona del  Dhauladhar, una parte della catena himalayana, nell'India del nord. L'altopiano tibetano non è lontano da qui, ma le imponenti vette nel mezzo, ricordano alla comunità in esilio, l'imponente ostacolo che blocca il loro ritorno in patria. Il nome stesso, Dharamshala, che in Hindi significa luogo di riposo per i viaggiatori, ricorda loro che non importa quanto tempo rimangono qui, la loro casa è altrove.

Il Tibetan Medical College di Dharamshala è stato fondato nel 1961 sotto la guida di Sua Santità il XIV Dalai Lama. La Sua gestione è regolata dal Dipartimento degli affari religiosi. Gli obbiettivi dell' apertura di questo centro sono di preservare il ricco patrimonio della medicina tibetana e formare medici qualificati nelle generazioni future.

Kangra Art Museum

I tesori del Kangra Art Museum sono arte, artigianato e un passato ricco, vi sono esposti manufatti che risalgono al 5 ° secolo. C' è una galleria di quadri famosi e una collezione rappresentativa di sculture, ceramiche e oggetti antropologici. Inoltre sono in mostra Shamiyanas e abiti locali utilizzati dalla regalità locale, antiche porte intagliate, pandal, gioielli, monete e manoscritti. Una sezione ospita le opere di artisti contemporanei, sculture e mostre fotografiche.

Agganjar Mahadev Temple (8,5 km)

Questo tempio si trova a 8,5 km di distanza da Dharamshala, a pochi metri dal villaggio Khaniyara, famoso per il bellissimo paesaggio. Una volta Arjun, di Mahabarat, era diretto ai Monti Kailash. Il Signor Shiva apparve di fronte a lui e gli diede la sua benedizione con il dono della vittoria sul Kaurava. In questo luogo Baba Ganga Bharati ha acceso "Akhand Dhuni" (il Fuoco Sacro).

Norbulinga, Istituto tibetano dell' Artigianato

Il nome dell'istituto, Norbulingka, deriva dal nome della tradizionale residenza estiva del Dalai Lama, a Lhasa, in Tibet. L'edificio principale è una copia del palazzo Norbulingka di Lhasa. Fondata dal Dipartimento di Religione e Cultura dell'Amministrazione Centrale Tibetana (CTA), l'istituto ospita il Centro per le Arti, l'Accademia di Cultura tibetana, il Centro di Ricerca di Cultura e Letteratura, la Biblioteca e il Reparto Pubblicazioni. La Fondazione Norbulingka è stata istituita nel 1995 con lo scopo di conservare le antiche pratiche artistiche del Tibet, in particolare l'artigianato.

Swami Chinmaya Ashram

L' Ashram Chinmaya Tapovan è immerso nella spettacolare catena dell'Himalaya, nel Dhauladhar . E' uno dei principali ritiri della missione Chinmaya. E' un centro importante per il corso Sandeepany Vedanta, meditazione, insegnamenti vedici, per il Chinmaya Rural Primary Health e per il centro di formazione. Questo ashram è speciale in quanto è l'ultima dimora di Swami Chinmayananda, che ha raggiunto 'Mahasamadhi' nel mese di agosto 1993. Oggi questo Ashram a Dharamshala è famoso per gli insegnamenti vedici di questo grande santo!

Chamunda Devi Temple (15 km)

Chamunda Devi Temple si trova a 15 km di distanza da Dharamsala, nell' Himachal Pradesh. E' dedicato alla Dea Durga o Chamunda (divinità indù). Lo spazio intorno è un luogo eccellente per la meditazione, la preghiera e l'elevamento spirituale. Si dice che il tempio di Chamunda Devi risale a più di 700 anni fa. Si tratta di un grande complesso con uno laghetto dove i devoti si immergono. Il tempio è stato utilizzato come luogo di cremazione dagli abitanti di 22 villaggi e dovrebbe essere un luogo di conquiste spirituali. Un gran numero di devoti si reca in questo luogo di culto per raggiungere la pace spirituale dei loro antenati. La divinità principale del tempio è tenuta coperta e non è accessibile ai visitatori, proprio per la sua sacra importanza.

Bir Billing (parapendio) - (14 km)

Questo è uno dei percorsi più belli della Kangra Valley accessibili in jeep, all'altitudine di 2.895 mt. Bir Town, 35 km da Palampur, è conosciuta per i monasteri buddisti e a 14 km da qui c'è il Bir Billing, il luogo famoso per il parapendio. Fino a Bir Town si può accedere con qualsiasi veicolo. I 14 km di distanza da Bir Town a Bir Billing sono una via di roccia, il cui taglio è stato fatto nel lontano 1962. Questo posto è il punto di partenza per il paracadutismo e il parapendio. Puoi volare fino a sopra alla valle di Chamba da qui. La vista aerea della Chamba e della Kangra Valley sono davvero mozzafiato.

La coltivazione e la produzione di Tè

La coltivazione del Tè è stata introdotta nella valle del Kangra nel 1854, quando è nata l'azienda "Holta" Tea Estate (a 1.280mt di altezza). Dopo il devastante terremoto del 1905, che ha annientato l'uomo e le piantagioni, la produzione di tè ha perso la sua posizione di primaria importanza, tuttavia, la scena è cambiata con l'istituzione del Consiglio di Ricerca Scientifica e Industriale (CSIR), il complesso di Palampur, dove gli scienziati cercano di produrre uno dei popolari tè del Kangra attraverso metodi scientifici, utilizzano tecniche di coltura dei tessuti e producono diversi embrioni somatici incapsulati in una gelatina di alginato di sodio per formare una struttura simile a quella del grano, detta seme artificiale o sintetico. E così la produzione ha mostrato un enorme incremento.

Palampur City e Sobha Singh Art Gallery

Nella Kangra Valley, Palampur (1.249 mt) è una stazione importante, anticamente era l'impero `Trigarta'. E' stato uno dei più importanti stati in collina e una volta faceva parte del regno di Jalandhara. In gergo locale, la parola per dire “molta acqua” è “pulum”. Ecco il motivo per cui Palampur ha questo nome, l'acqua ha dato alla valle così tanto carattere. Innumerevoli torrenti e ruscelli attraversano il paesaggio in un' intricata maglia tra coltivazioni di tè e risaie. La città di Palampur è nata quando il Dr. Jameson, Sovrintendente dei Giardini Botanici, nella frontiera Nord-Ovest della provincia, ha portato cespugli di tè da Almora, nel 1849. La produzione era prosperosa e lo era anche la città, tanto da diventare l'obbiettivo dei proprietari dell'azienda europea, Kangra Tea, con il centro a Palampur, da allora acclamata a livello internazionale. A contribuire al fascino del posto, la notevole bellezza naturale: appena oltre Palampur s'innalza la catena montuosa Dhauladhar. La città ha un interessante architettura coloniale e nei dintorni ci sono diversi templi storici e fortezze.

Bejnath Shiva Tmple

Il Baijnath Shiva Temple è un luogo di culto molto frequentato nell' Himachal Pradesh. Situato a 16 km di distanza da Palampur nella Beas Valley, il Tempio Baijnath è dedicato a Shiva. Secondo le scritture incise sui muri, Baijnath Mandir fu costruita dai mercanti Ahuka e Manyuka, nel 1204 dC. Nel portico del tempio, due lunghe incisioni affermano che prima dell'attuale tempio, nello stesso punto, c' era un altro tempio, sempre dedicato al Signore Shiva,.

Brajeshwari Temple Kangra.

Famoso per la sua ricchezza, il Brajeshwari Devi Temple è uno dei templi più importanti nella Kangra Valley. Noto per il suo patrimonio leggendario, questo bellissimo tempio fu invaso più volte da diversi estremisti. Negli anni successivi fu ricostruito e rinnovato numerose volte, ma il forte terremoto del 1905, lo ha danneggiato gravemente. Nel 1920  fu costruito di nuovo e oggi si trova dietro gli affollati e colorati mercati di Kangra. Questo tempio ha una tradizione unica nel culto della dea. Si tratta di una tradizione in cui ogni anno, durante la festa di Lohri, il Pindi della Dea è decorato con uno strato di burro. Si crede che in tempi antichi la dea avesse usato il burro per guarire la ferita causatasi durante la battaglia contro il demone Mahishasur. Il Pindi decorato attira un sacco di devoti da luoghi vicini e lontani.

Jawalaji Temple a Jawalmukhi

Il fiammeggiante tempio dell' Himachal Pradesh, il tempio di Jwalaji si trova a 34 km a sud dalla Kangra Valley. E' considerato molto importante ed è uno dei 51 Shakti-pitha templi in India. Qui è caduta la lingua di Sati che si manifesta oggi con una fiamma. Inoltre, ci sono i templi di Gorakh Dibbi e di Chaturbhuj e molti templi più piccoli in prossimità di quello principale.

Dedicato alla Dea Jwalamukhi dalla bocca fiammeggiante, si crede che il tempio abbia nove fiamme permanenti che prendono il nome dalle dee - Mahakali, Unpurna, Chandi, Hinglaj, Bindhya Basni, Maha Lakshmi, Saraswati, Ambika e Anji Devi. Si dice che secoli fa, un pastore ha visto delle fiamme qui e Raja Bhumi Chandra, il sovrano della zona, ha costruito il tempio. Attraversando il cortile c'è la camera da letto di Devi e sopra il santuario di Baba Gorakhnath.

Chintpurni Temple

Il tempio dedicato a Mata Chintpurni Devi si trova in un villaggio dallo stesso nome, nel distretto di Una, nell' Himachal Pradesh. I devoti visitano lo Shaktipeeth da secoli, per pregare ai piedi di Shri Mata Chhinnamastika Devi e Mata Shri Chintpurni Devi. I fedeli portano con se le loro preoccupazioni e cercano le benedizioni dalle Devi. Si crede che chiedere di vero cuore qualcosa alla Devi, realizza il desiderio. Si crede inoltre che Pandit Mai Das, un Saraswat Brahman, abbia realizzato il tempio di Mata Chintpurni Devi nel villaggio di Chhaproh ventisei generazioni fa. Nel corso del tempo questo luogo divenne noto come Chintpurni dopo la divinità omonima. I suoi discendenti vivono ancora a Chintpurni e pregano e recitano puja nel tempio.

Kangra Fort (20Km)

Il Kangra Fort è a 20 km di distanza da Dharamshala, subito fuori Kangra Town. Alla fortezza si accede attraverso un piccolo cortile con due porte, conosciute come Patak che risalgono al periodo sikh, come sembra noto da una scritta sopra l'ingresso. Queste porte non hanno nessun interesse archeologico. Da qui un passaggio lungo e stretto conduce fino alla cima del forte attraverso la Ahani e Amiri Darwaza, entrambe attribuite a Nawab Alif Khan, il primo governatore di Kangra.

Masrur, il tempio intagliato nella ricia (45km)

Masrur dista 45 km da Dharamshala ed è famoso per il gruppo di templi di roccia intagliata. Sono 15 templi monolitici, in stile indo-ariano, riccamente scolpiti. Questi templi, decisamente decorati, sono le uniche cave di roccia nella parte settentrionale dell' India. Nel monolite principale sono scolpite su pietra tre immagini, rispettivamente di Ram, Laxman e Sita, ma la presenza della figura di Shiva, al centro dell'architrave, offre la forte presunzione che la tempio era originariamente dedicato a Mahade.

Pong Dam

Una bellissima riserva chiamata Maharana Prathap Sagar, nel Distretto del Kangra, anche conosciuta come diga di Pong, ospita una vasta gamma di sport acquatici come la vela, lo sci acquatico, il canottaggio ed altri. Questa diga, ad un'altitudine di circa 450 metri, copre una superficie di circa 45.000 ettari circa. E' una riserva naturale dove sono stati avvistati oltre 200 specie di uccelli migratori. È possibile visitare questo luogo da Masroor, Pathankot e Nurpur. E' una meta dal duplice scopo per turisti avventurosi.

 

Upcoming Trainings & Events

9-Day Intensive Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 1 - 9 March 2019
Price: Consult
More Info

 

Inauguration of Papaji Hall
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 9 March 2019
Price: Free

 

160H Pranic Healing Immersion Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 10 - 29 March 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

320H Yoga Teachers Training Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 10 March - 20 April 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

2-Month Teachers Nurturing Program
Venue: Dharamkot Centre
Date: 21 April - 19 June 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

Yoga Therapy Course
Venue: Dharamkot Centre
Date: 24 April - 19 May 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

17th Anniversary of the BKS Iyengar Yoga Hall
Venue: Dharamkot Centre
Date: 12 May 2019
Price: Free

 

9-Day Intensive Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 24 June - 2 July 2019
Price: Consult
More Info

 

160H Chakras & Evolution of Consciousness Immersion Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 3 - 22 July 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

320H Yoga Teachers Training Course
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 3 July - 12 August 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

Yoga Therapy Course
Venue: Dharamkot Centre
Date: 31 July - 25 August 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

Yoga & Meditation Silent Retreat
Venue: Himalaya Shanti Ashram
Date: 14 - 25 August 2019
Price: Consult
More Info Book Now

 

“Yoga & Ayurveda” Special Intensive Course
Venue: Goa Centre
Date: 1 - 11 January 2020
Price: Consult
More Info Book Now